Campobasso, Molise

Cinghiali, fronte comune dei sindaci per affrontare l’emergenza

Cinghiale Ferrazzano

Dopo aver proposto l’impiego degli uomini dell’Esercito per fronteggiare l’emergenza cinghiali, il sindaco di Petrella Tifernina e vice-presidente della Provincia di Campobasso Alessandro Amoroso si è fatto promotore un incontro che consentirà di discutere di un problema serio. Ogni giorno gli automobilisti vedono ‘sbucare’ gli ungulati davanti alle proprie vetture. E c’è chi purtroppo fa incidente ferendosi o distruggendo la macchina. Senza dimenticare i danni in campagna.

L’incontro si svolgerà nella Sala della Costituzione della Provincia di Campobasso venerdì 15 ottobre 2021, a partire dalle 10,30.

Amoroso, dopo aver riscontrato in tutti i primi cittadini la disponibilità a discuterne, ha organizzato un consesso che vedrà la presenza dell’assessore regionale all’Agricoltura, Nicola Cavaliere, del senatore Fabrizio Ortis, dei deputati Annaelsa Tartaglione e Antonio Federico, del consigliere regionale Vittorio Nola, del responsabile Caccia Selettiva Regione Molise, Guerino Capaldi, del presidente ANCI Molise, Pompilio Sciulli.

I danni che provocano i cinghiali sono notevoli, sia nelle campagne con la distruzione delle produzioni agricole sia nelle strade, poiché causano pericolosi incidenti – ha affermato Alessandro Amoroso – La fauna selvatica è di proprietà dello Stato. Conseguenza è che la risoluzione dell’annoso problema deve passare per le istituzioni. Questo incontro servirà per individuare una strada comune”.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *