Lazio

La Federcalcio israeliana annulla l’incontro con Infantino: le motivazioni

La Federcalcio israeliana ha annullato un incontro con Infantino a causa di un gesto del presidente della FIFA

Attraverso un comunicato ufficiale, la Federcalcio israeliana ha fatto sapere di aver annullato un incontro con Gianni Infantino. Il motivo? Il presidente della FIFA ha infatti visitato il “Museum of Tolerance” costruito sull’antico cimitero islamico di Ma’manullah.

IL COMUNICATO – «Affronto totale ai valori della tolleranza religiosa e della convivenza pacifica, Questo edificio è stato costruito illegalmente sui terreni confiscati dello storico cimitero islamico di Ma’manullah, un luogo dichiarato sito storico dal Consiglio supremo musulmano nel 1927, e un “sito di antichità” del Mandato britannico della Palestina nel 1944. Contiene i resti di migliaia di palestinesi, arabi e musulmani le cui tombe sono state profanate dalla costruzione del luogo della conferenza».

 

L’articolo La Federcalcio israeliana annulla l’incontro con Infantino: le motivazioni proviene da Lazio News 24.

Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *