TERAMO  – "Un altro fulmine a ciel sereno si è abbattuto sul comparto occupazionale della provincia di Teramo. Mercoledì scorso la proprietà della Betafence, la multinazionale che produce reti e recinzioni metalliche, ha comunicato la chiusura all’inizio del prossimo anno del sito industriale di Tortoreto. La notizia ha suscitato sgomento e tensione atteso che sono a rischio ben 155 posti di lavoro". Grande solidarietà e vicinanza alle lavoratrici e ai lavoratori viene espressa dalla Consigliera di parità della Provincia di Teramo, Monica Brandiferri, che si associa alla richiesta di Sindacati e Istituzioni di portare il prima possibile la vertenza Betafence sul… Source