L'AQUILA – Prevenire la circolazione delle persone nei luoghi critici intorno alla città. Con questo obiettivo, il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi, ha incontrato il vicepresidente del Cai, Ugo Marinucci. Almeno 20 accompagnatori, chiaramente riconoscibili, e altri soci del Club Alpino Italiano, dissuaderanno da passeggiate e si posizioneranno nei luoghi di accesso alla Madonna Fore o varchi verso la montagna. “È molto importante – spiega Biondi – che non si crei confusione intorno ai fronti e che gli operatori siano messi nelle condizioni di lavorare senza intralcio. Sono certo che anche questa volta gli aquilani si dimostreranno responsabili e consapevoli. Auguriamoci che questa… Source