Il programma degli “Stati generali della Salute” è in corso di definizione, con la dichiarata finalità di chiamare a discutere tutti i soggetti, pubblici e privati che , a vario titolo, sono portatori di interessi legittimi. Lo precisa il Dipartimento Sanità della Regione Basilicata. Appare pertanto poco comprensibile la posizione assunta dall'Anisap, che lamenterebbe un mancato coinvolgimento, sulla base di elementi che essa stessa dice di aver acquisito informalmente.
Dallo stesso Dipartimento, con lo stupore che tali affermazioni possono provocare, giunge anche l’assicurazione che il confronto coinvolgerà pienamente tutto l’universo della “Salute” e quindi anche di tutte le espressioni della sanità privata.

BAS 05
Source