Home Php Sessioni PHP: cosa sono e come funzionano

Sessioni PHP: cosa sono e come funzionano

192
0

Le sessioni sono informazioni memorizzate in un file che si trova sul server dove gira la nostra applicazione.

Quando viene avviata una sessione

Faciamo un esempio, creamo uSessione cos'e una $_SESSIONn identificatore univoco, denominato questo identificativo PHPSESSID e rappresentato ed diamo un valore tramite una stringa casuale.

Quindi viene creato e memorizzato sul server un file temporaneo all’interno di una directory designata al salvataggio delle sessioni.

Quando tramite uno script PHP desidera recuperare il valore da una variabile di sessione, PHP preleva il valore dell’identificatore di sessione PHPSESSID e lo confronta con quello memorizzato sul server per vedere se sono uguali. In caso affermativo la sessione continua, altrimenti viene interrotta.

Una sessione può anche terminare quando l’utente chiude il browser o dopo aver fatto il logout dalla propria area riservata, oppure si interrompe automaticamente dopo un certo periodo di inattività.

Serve una sessione

In PHP con il termine sessione si indica un insieme di variabili (tutte facenti parte dell’array associativo $_SESSION) che preservano il loro valore da una pagina ad un altra. In un certo momento ci possono essere più sessioni attive contemporaneamente, ad esempio quando lo stesso sito è consultato da più utenti.

Previous articleFiltra le prime pagine dei post WP nel loop con Polylang
Next articleCome creare una sessione con il PHP

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here